Menu Chiudi

Annalisa Ferrara – docente di Pianoforte, Maestro Collaboratore, Canto Lirico, Piccoli Cantori e Propedeutica Musicale

Inizia lo studio del pianoforte al Conservatorio G. Cantelli di Novara nel 1998 sotto la guida del M° Myftiu Yuki; prosegue gli studi con il M° Patrizia Bernelich e consegue il Diploma Accademico di II livello nel 2012 con il M° Luca Schieppati, con il massimo dei voti. Sempre nel 2012 consegue il Master di specializzazione in Musico Terapia Orchestrale (MTO) presso il Centro Esagramma di Milano. Nel 2014 consegue il Diploma v.o. in Canto Lirico sotto la guida del M° Umberto Chiummo, presso il Conservatorio G. Cantelli di Novara. Segue le singole Master Class pianistiche tenute dai M° Luciano Lanfranchi, Vincenzo Balzani, Andrea Lucchesini, Franco Scala e Peter Lang al Mozarteum di Salisburgo. Studia dal 2012 al 2015 con il M° Piernarciso Masi presso l’Accademia Musicale di Firenze e successivamente presso il Centro Studi Musica & Arte. Segue le singole Master Class vocali tenute dal tenore M° Dino Di Domenico e Carlo Antonio de Lucia presso la Società dell’Accademia di Voghera, ove si perfeziona dal 2014 al 2018 con la vocal coach M° Angiolina Sensale. Nell’ambito dell’attività artistica con il pianoforte, si ricordano: la prima esecuzione assoluta di opere di Barbara Rattagliati e Caterina Calderoni nell’ambito del progetto “InAudita Musica”, organizzato dal Conservatorio Cantelli di Novara; l’esecuzione parziale del concerto K414 di W. A. Mozart sotto la direzione del M° Andrea Raffanini presso lo Spazio Teatro 89, nell’ambito del “Progetto Giovani” ed al termine della Master Class estiva di Castelluccio (Bo); l’esecuzione parziale del Concerto n. 3 di L. W. Beethoven presso il Centro Studi Musica & Arte; la partecipazione al progetto di incisione del doppio cd “Europa e identità nazionali. Studi per pianoforte in Italia nell’epoca di Chopin e Liszt”, realizzato dalla collaborazione di più Conservatori europei (Italia, Austria, Danimarca, Polonia e Romania). Molto attiva nel campo dell’accompagnamento pianistico, fin da giovanissima accompagna e dirige vari cori parrocchiali polifonici. Successivamente svolge questo ruolo per diversi anni presso il Conservatorio di Novara tramite borsa di studio. Nel 2013 segue un tirocinio come maestro collaboratore presso il Conservatoire du Grand Chalon (Fr), con la cui orchestra esegue il brano “Son of a Chamber Simphony” di John Adams. Collabora per molti anni con l’orchestra del centro Esagramma, accompagnandola in importanti festival in Italia e all’estero. Dirige inoltre dal 2012 al 2019 un laboratorio di MTO per i Servizi Sociali di Novara, come Maestro Concertatore al pianoforte. Nel 2016 partecipa alla produzione de “Il barbiere di Siviglia” di G. Rossini presso il Teatro Marinetti di Garlasco in veste di Maestro Concertatore. All’attività pianistica affianca quella vocale: nel 2014 interpreta il Turcimanno nell’opera “El retablo de Maese Pedro” di M. De Falla e nel 2017 interpreta una sorella cercatrice nell’opera “Suor Angelica” di G. Puccini. Dal 2008 fa parte del Coro della Cappella Musicale del Duomo di Novara, con cui si esibisce regolarmente in Italia e all’estero, anche in veste di solista. Svolge regolarmente attività di musica da camera, come pianista o cantante. Insegna pianoforte dal 2009 in scuole private e dal 2012 per il Ministero della Pubblica Istruzione. Nel 2014 è ospite presso l’Academia de Arte de Florencia di Città del Messico, per la quale tiene una masterclass ed un recital pianistico presso l’Istituto Italiano di Cultura. Attualmente è Maestro Collaboratore per la Danza presso il Liceo Casorati di Novara e insegnante di pianoforte e canto lirico presso l’Istituto della Cappella Musicale del Duomo di Novara. Frequenta il corso di Maestro Collaboratore presso il Conservatorio Bonporti di Trento sotto la guida del M° Andrea Dindo.